Treviso – Collegio San Pio X

Treviso – Collegio San Pio X

Treviso, Collegio Pio X: rifacimento con massetto in sabbia cemento su impianto radiante.

Il Collegio fu voluto nel 1920 dal Vescovo Mons. A. G. Longhin che affidò la realizzazione di questo progetto, rinviato per oltre un decennio a motivo della grande guerra, al sacerdote diocesano mons. Meneghetti. Il nome “PIO X” fu dato in onore del sacerdote trevigiano don Giuseppe Sarto, diventato Patriarca di Venezia e poi Papa con questo nome (1903 – 1914), dichiarato Santo nel 1954. Il Collegio iniziò l’attività in affitto presso piazza Rinaldi. L’edificio attuale fu costruito negli anni 1924-1925 in una zona verde di Treviso su un’area di circa 10.000 mq (5.500 mq scoperti destinati ai due cortili) a ridosso delle mura cinquecentesche e della Porta SS. Quaranta.

Pagina Facebook: @LaLineaMassetti

Info sull'autore

admin administrator

Lascia una risposta